CAMERE: sostituzione

Quando si toglie (o si mette) un copertone sul cerchio, spesso risulta difficile anche solo inserire il levacopertoni.

Intanto segnaliamo che alcuni cerchi hanno i bordi leggermente abbondanti ed alcuni copertoni sono un po’ più stretti del normale, in tal caso daranno sempre dei grattacapi.

Ripassiamo le sequenza dei passi da seguire per aprire un copertone:
–          Sgonfiare la camera (se non è già sgonfia per una foratura) e togliere la ghiera che blocca la valvola.
–          Portare la spalla del copertone al centro del cerchio, in corrispondenza del canale interno (fig.1). In tal modo sfruttiamo il diametro minore per avere più spazio per il cavacopertoni.
–          Inserire una levetta sotto la spalla del copertone lontano dalla valvola ed agganciarla ad un raggio (fig.2), poi inserire un’altra levetta in corrispondenza del raggio successivo e proseguire finché il copertone non viene stallonato completamente da un solo lato.
–          Estrarre la camera d’aria e verificare la presenza di un eventuale spino passando la mano all’interno e CONTEMPORANEAMENTE controllare visivamente il battistrada e la fascia paranippli. MAI fermarsi al primo spino ma proseguire finché non è stato controllato l’intero copertone.
–          Mettere un po’ di talco all’interno del copertone e spargerlo per tutta la superficie. Questa operazione serve ad impedire che la camera si incolli al copertone.
–          Inserire una camera (nuova o riparata) leggermente gonfia, controllando che non si attorcigli. Avvitare appena un po’ la ghiera della valvola.
–          Iniziare a reinserire la spalla del copertone partendo dalla parte opposta della valvola, tenendola al centro del cerchio, sul canale interno.
–          Proseguire fintanto che la spalla non sia entrata completamente; l’ultimo pezzo è sempre il più duro ma cercare di farlo con le mani, evitando di usare una levetta per non pizzicare la camera.
–          Se proprio non ci si riesce, inserire la levetta con cautela, verificando di non interferire con la camera.
–          Una volta installato, fare un “massaggio” al copertone lungo tutta la circonferenza per agevolare il corretto posizionamento. Verificare che la linea di riferimento della spalla (fig. 3) sia alla stessa distanza dal cerchio su entrambi i lati.
–          Gonfiare e partire, è tutto a posto.

Paolo Palmieri

per qualsiasi informazione e/o curiosità relativa al tema sopra trattato :