settembre 26, 2016

KM 55
Disl + 650 m.
Disl. – 450 m.
Siamo alla fine di questa lunghissima traversata, quale bellissimo progetto di un’ampia pedalata che unisce l’alto appennino parmense a Rimini. Una lunga traccia che va da Ovest a Est, dall’Emilia alla Romagna, attraverso quasi tutti i parchi che insistono su questo ampio territorio, montuoso e certamente molto articolato e differente. Non è solo una tappa di trasferimento infatti il continuo susseguirsi di emergenze naturalistiche, piccoli borghi, rupi calcaree e splendidi colpi d’occhio sul territorio che si sovrasta lungo la pedalata la rende certamente non meno interessante delle più blasonate tappe precedenti . Qui siamo oltre il progetto pedonale dell’alta via che si ferma al Carpegna, e questo ci sembrava un po’ limitativo per la mountainbike che rispetto alla spostamento pedonale permette orizzonti più ampi. Pertanto abbiamo voluto portare il progetto fino a Rimini, luogo che non ha bisogno certamente di presentazioni, e chiude un cerchio, anche simbolico, di un itinerario completo che può essere intrapreso salendo, da casa, su un treno con destinazione Berceto (Pr) per terminarlo, dopo oltre 600 km di grandi emozioni riprendendo, a Rimini, il treno verso casa.

Introduzione Alta via dei parchi e Tracce

Tappa Precedente